Galleria Sagra del Vino 2019
Pedalata Pasoliniana 25/8

Nel programma della rassegna Lùsignis 2019, organizzata dall’Assessorato alla Cultura della Città di Casarsa della Delizia sostenuta dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato al Turismo in collaborazione con il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia e la Pro Loco di Casarsa della Delizia, ci sarà anche la tradizionale Pedalata Pasoliniana di Primavera Novanta, dedicata come la rassegna principale ai 70 anni dalla stesura del primo romando di Pasolini “Il sogno di una cosa”. Il titolo 2019 è infatti “Nei luoghi del Sogno” e la Pedalata è in programma sempre domenica 25 agosto con partenza alle 14 da piazza Italia a Casarsa accanto al Centro Studi Pasolini.

Insieme a Paolo Garofalo, esperto di vicende pasoliniane, si pedalerà sul percorso che toccherà i luoghi del romanzo: San Giovanni, Rosa, Ligugnana, San Vito al Tagliamento e località Comunali per concludersi poi nell’ex area Zuccheri di San Giovanni alle 18,30. Ci si avvarrà anche dei qualificati interventi di Piero Colussi, (presidente del Centro Studi), Maria Teresa Cepparo (presidente di Primavera ’90, gruppo fondatore della Pedalata) e dello stesso Giuseppe Mariuz. Collaborano anche Pro Casarsa della Delizia, Club Unesco di Udine e cooperativa sociale Il Piccolo Principe. Da non dimenticare “Aspettando la pedalata”, incontro che si terrà venerdì 23 agosto alle 21 nella corte interna del Centro Studi Pasolini con la proiezione del filmato di Francesco Bortolini “Il Sogno di una cosa , Pasolini 1943-1949”.