Luglio alla Sagra del Vino

Dopo il positivo esordio di giugno (oltre 40 espositori al mercatino di antiquariato e ricordi Tal Baul da l’Agna – Nel baule della zia) entra nel vivo il programma estivo della Sagra del Vino di Casarsa della Delizia, con in prima linea Pro Casarsa della Delizia, Comune e partner istituzionali.

Più di una ventina le proposte in calendario per tutto il mese di luglio. 

Cultura

Il 3 e 4 luglio è in programma “Casarsa e i suoi gioielli”, giornata culturale in cui i volontari della Pro Loco attenderanno i visitatori per spiegare loro 4 meraviglie del territorio comunale: la mostra all’ex municipio “Elio Ciol Respiri di Viaggio” con le fotografie del maestro organizzata dalla Città di Casarsa della Delizia; casa Colussi con il percorso museale su Pier Paolo Pasolini e la mostra L’Academiuta e il suo trepido desiderio di poesia – gli anni friulani di Pasolini” organizzata dal Centro studi Pier Paolo Pasolini; la Chiesa di Sant’ Urbano nel borgo di Runcis a San Giovanni con la pala seicentesca dedicata al Santo, da poco restaurata dalla Parrocchia di San Giovanni; la Chiesa di Santa Margherita a Sile con le opere d’arte in essa conservate. Orari sabato 3 luglio dalle 15 alle 19. Domenica 4 luglio dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19, partecipazione libera recandosi nei singoli luoghi in forma autonoma e rispettando le norme anti assembramento.

 

Casarsa e i suoi gioielli
Eventi Luglio Sagra del Vino – Casarsa e i suoi gioielli

Degustazioni

La Sagra del vino è anche un importante veicolo di promozione per il commercio cittadino, grazie alla collaborazione con gli esercenti. Sarà un mese di luglio all’insegna del sapore con alcune serate di degustazione. Si parte venerdì 2 luglio con la serate di degustazioni allo Zeb cafè, nella corte interna, a cui seguirà un altro momento “goloso” venerdì 9 luglio.

Le degustazioni proseguiranno al Bar agli Amici con la serata “Dalla Puglia con furore, il panino di Cosimino!” in programma sabato 10 luglio alle 20. Si tratta una serata di degustazione in collaborazione con Saporè bottega di Puglia. Altra proposta, sempre al Bar agli Amici, venerdì 16 luglio, alle 18.30 con “Chi non cozza in compagnia…al tramonto”, ovvero un aperitivo a base di cozze.

Cinema all’aperto

Torna anche il cinema all’aperto, curato dalla Pro Casarsa nella cornice dell’antico frutteto di Palazzo Burovich de Zmajevich, sede dell’arena estiva comunale della Città di Casarsa della Delizia. Le serate con ingresso libero partiranno lunedì 5 luglio alle 21.15 con la proiezioni del film “Figli” e proseguiranno ogni lunedì sera, fino ad agosto. La seconda data sarà lunedì 12 luglio alle 21.15 con Nomadland, un film di Chloé Zhao che ha ricevuto 6 candidature alla notte degli Oscar come miglior film ed è stato vincitore di due Golden Globe come miglior film e miglior regista. Poi le proiezioni riprenderanno lunedì 19 luglio con “Il giardino segreto” e il 26 luglio con “Le sorelle Macaluso”. Come detto, tutte le proiezioni sono a ingresso libero ma è consigliata la prenotazione in ottemperanza alle misure sanitarie anti Covid-19 contattando la Pro Casarsa della Delizia  via telefono o whatsapp al numero 338-7874972 – via e-mail all’indirizzo [email protected]

Sport

Gli sportivi potranno cimentarsi domenica 11 luglio con partenza alle ore 9 da Casa Colussi – Pasolini (in via Guidallberto Pasolini) in una camminata di Nordic walking tra natura, arte e suggestioni pasoliniane nei siti di interesse paesaggistico, storico e culturale. Il percorso si snoderà in circa 7 km e la quota di partecipazione è fissata in 5 euro. L’iscrizione è obbligatoria via whatsapp al n. 3387874972 o email [email protected] entro giovedì 8 luglio. L’evento rientra nel programma della Giornata nazionale delle Pro Loco.

Sport, ma questa volta da spettatori, sarà il tema della serata di condivisione calcistica domenica 11 luglio alle 21 con la finale dell’Europeo in programma al Bar Agli Amici.

Nordic Walking

Mercatino

Come ogni terzo sabato del mese, anche il 17 luglio l’area di via XXIV maggio – piazza Italia ospiterà dall’alba al tramonto il Mercatino di antichità e ricordi “Tal baul da l’Agna – Nel baule della zia”.

Musica

Tre le serate all’insegna della musica. La prima giovedì 15 luglio alle 21 al Bar agli Amici con “Stasera si suona… Jam Session” ospiti della serata gli “Utopy” dal vivo la musica dei ragazzi e degli insegnanti della “Scuola di orientamento musicale di Casarsa”. La seconda all’interno del programma delle Antiche Tradizioni – Rievocazione della Trebbiatura con Gimmy e i Ricordi in concerto al centro comunitario parrocchiale il 24 luglio alle 21 con le migliori hit dagli anni 60 ai 2000. La terza è in calendario giovedì 29 luglio alle 21, sempre al Bar agli Amici, con “Stasera si suona…Jam session” con ospiti della serata Davide, Alberto, Denis e Manuel, dal vivo la musica dei ragazzi e degli insegnanti della “Scuola di orientamento musicale di Casarsa”.

Bambini

Sabato 17 e domenica 18 luglio avrà luogo il “Sacro Cuore summerfest” ovvero un fine settimana dedicato ai bambini e alle famiglie proposto e organizzato con la scuola materna Sacro Cuore di Casarsa al Centro comunitario parrocchiale. Tante le proposte: dimostrazioni di tiro con l’arco da parte dell’A.S.D. Arcieri della Fenice Fvg, Agility dog proposto dall’A.S.F. Cinofila di Casarsa della Delizia, il chiosco enogastronomico dell’associazione Il Disegno, musica dal vivo con la band Acustica e tante animazioni per bambini e ragazzi.

 

Antica trebbiatura

Dal 23 al 25 luglio sarà il fine settimana dedicato alle antiche tradizioni, proposto e organizzato con l’associazione Vecchie Glorie e dal gruppo di appassionati delle antiche lavorazioni agricole al Centro comunitario. Sabato, nel tardo pomeriggio, e domenica mattina e nel tardo pomeriggio, le dimostrazioni dell’antica trebbiatura con la messa in funzione di un’antica trebbiatrice risalente agli anni ’40. Non solo, non mancheranno la musica dal vivo, il vespa raduno, l’esposizione di auto americane e di oggettistica di auto e moto d’epoca, la lotteria. Sarà presente anche un chiosco enogastronomico con le specialità delle Vecchie glorie. Una festa preziosa per tramandare nel tempo le tradizioni contadine della terra casarsese. Inoltre all’interno del programma delle Antiche Tradizioni – Rievocazione della Trebbiatura concerto dei Gimmy e i Ricordi al centro comunitario parrocchiale il 24 luglio alle 21 con le migliori hit dagli anni 60 ai 2000.

Gli organizzatori

Tutti gli eventi della Sagra del Vino di Casarsa della Delizia, insignita dall’Unione nazionale Pro Loco d’Italia del marchio di Sagra di qualità, che quest’anno si svolgeranno fino a settembre in un’edizione diffusa, sono organizzati da Pro Loco Casarsa della Delizia e Città di Casarsa della Delizia con la collaborazione di Parrocchia della Parrocchia di Santa Croce e Beata Vergine del Rosario, PromoturismoFVG, Coop Casarsa, Friulovest banca, Strada del Vino e sapori Friuli Venezia Giulia, Città del Vino, Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro Loco, Servizio civile universale, Associazione Il Disegno e Vecchie Glorie.