11 gennaio: giornata nazionale dialetto e lingue locali

Anche Casarsa della Delizia sarà una delle “capitali” delle lingue minoritarie d’Italia, unendo la tradizione ai più moderni mezzi tecnologici digitali. La Pro Casarsa della Delizia ha infatti aderito alla Giornata nazionale del Dialetto e delle Lingue locali promossa dall’Unpli nazionale, venendo sostenuta in questo progetto dall’Amministrazione comunale e dal Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia.

Martedì 17 gennaio alle 11 si terrà si terrà una lettura di poesie in lingua friulana casarsese in uno degli angoli più suggestivi del territorio comunale, quello della chiesa di Santa Margherita in Villa Sil (Località Sile).

Saranno lette dalla stessa autrice le poesie di Anellina Colussi, contemporanea custode in versi della memoria casarsese del tempo che fu, con anche la traduzione in italiano: il video sulla pagina Facebook Pro Casarsa della Delizia.