TESOLIN CONFERMATO PRESIDENTE

TESOLIN CONFERMATO PRESIDENTE

Per quanto riguarda la vita associativa, dopo le elezioni per il rinnovo, nei giorni scorsi si è riunito per la prima volta il nuovo direttivo della Pro Casarsa della Delizia che ha eletto le cariche sociali. Confermato nella carica di presidente Antonio Tesolin, al secondo mandato consecutivo dopo aver ricoperto la carica anche precedentemente. Tre i vicepresidenti. Renzo Culos confermato vicario al quale si aggiungono due volti nuovi e giovani ma da anni impegnati nell’associazione: Giuseppe Maccagnano (che in passato è stato anche presidente) e Martina Colussi. L’incontro del direttivo è stata anche l’occasione per applaudire la casarsese Anellina Colussi, che si è piazzata al quarto posto nella sezione Prosa edita del premio letterario nazionale “Salva la tua lingua locale” organizzato dall’Unpli.

“Voglio ringraziare tutti i componenti del nuovo direttivo della Pro Casarsa – ha detto il presidente Antonio Tesolin – perchè decidendo di impegnarsi nella Pro Loco, fanno un regalo a tutta la comunità. Per la Pro Casarsa delle Delizia si chiude un 2017 ricco di soddisfazioni nei progetti realizzati tanto che è stata confermata tra le migliori Pro Loco del Friuli Venezia Giulia.

 

Nuovo direttivo
Le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo hanno visto eletti, insieme allo stesso Tesolin e ai citati vicepresidenti Renzo Culos, Martina Colussi e Giuseppe Maccagnano, anche Gaetano Amendola, Giuseppina Della Bianca, Cristian Fedrigo, Rachele Francescutti, Adolfo Molinari, Stefano Polzot, Michele Putignano, Valeria Rizzo e Michele Troìa. Nel colleggio dei revisori dei conti eletti Flavia Leonarduzzi, Maurizio Rosa e Pierluigi Rosa, mentre nel collegio dei probiviri eletti Carlo Arman, Giorgia Culos e Venanzio Francescutti.