EVENTO SPECIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE:  A CASARSA PROIEZIONE GRATUITA DEL FILM PLURIPREMIATO “TI DO I MIEI OCCHI”

EVENTO SPECIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE:  A CASARSA PROIEZIONE GRATUITA DEL FILM PLURIPREMIATO “TI DO I MIEI OCCHI”
L’educazione all’uguaglianza e al rispetto degli altri, passa anche attraverso il cinema e arriva a Casarsa con un’iniziativa organizzata nel teatro Pier Paolo Pasolini giovedì 24 novembre, proprio alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. La proiezione del film “Ti do i miei occhi” (vincitore di 7 premi Goya, massimo riconoscimento per il cinema spagnolo) e la discussione di alcuni temi legati alla violenza delle donne, avrà luogo a partire dalle 20.30. Si tratta di un evento speciale a ingresso gratuito per dire “no” alla violenza sulle donne, organizzato da Comune di Casarsa della Delizia, Progetto giovani, Sportello InformaDonna di Casarsa, cooperativa sociale Fai, Pro Casarsa della Delizia, associazione Voce Donna, Solidarmondo PN – Agànis, cooperativa sociale Il Colore del Grano e il patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. 

“Continua il nostro cinema d’impegno sociale – spiega Antonio Tesolin, presidente della Pro Casarsa della Delizia – questa  serata ad ingresso gratuito nasce proprio con l’intento di sensibilizzare più persone possibili sul tema della violenza contro le donne. Con questo evento, organizzato con la collaborazione di alcuni altri fondamentali attori sociali del territorio, intendiamo dare il nostro contributo per accrescere la consapevolezza riguardo a un problema che affligge la società e che può essere risolto solo con l’educazione e il rispetto. Prosegue così la nostra attività sociale attraverso il cinema: l’iniziativa analoga sull’immigrazione, con la proiezione gratuita del premiato documentario Fuocoammare in collaborazione con le associazioni del territorio, aveva visto un centinaio di persone in sala”.

Ecco il programma della serata: alle 20.30 verranno introdotte alcune riflessioni sul fenomeno della violenza contro le donne. Interverranno: Lavinia Clarotto sindaca del Comune di Casarsa della Delizia, Maria De Stefano presidente dell’Associazione Voce Donna di Pordenone, Fulvia Stolf sostituito commissario Ufficio minori Polizia anticrimine della Questura e Antonella Viola responsabile della Casa mamma-bambino “Il Noce”. Poi alle 21.30 avrà inizio la proiezione gratuita del film “Ti do i miei occhi”, opera drammatica girata dalla regista spagnola Icíar Bollaín che, con un occhio intelligente e delicato, oltre al dramma coniugale offre un raro ritratto psicologico maschile fatto di violenza, passione e disperazione. Un racconto tra amore, paura e sofferenza. Il film è inserito nella stagione cinematografica organizzata dalla Pro Casarsa della Delizia in collaborazione con l’Amministrazione comunale – Assessorato alla cultura al teatro Pasolini con il nuovo proiettore digitale sostenuto da Friulovest e Open Sky.