I vincitori della Maratonina Terre e Citta’ del Vino

I vincitori della Maratonina Terre e Citta’ del Vino

Il tempo incerto non ha scoraggiato runners e marciatori che stamattina hanno partecipato alla 7° Maratonina “Terre e città del vino” e alla 42° edizione della “Marcia del vino” nell’ambito della 67° Sagra del vino di Casarsa della Delizia. La gara competitiva su strada a carattere nazionale open era riservata alle categorie Juniores, Promesse, Seniores e Over 35 maschili e femminili sulla distanza omologata di km. 21,097. Inoltre era valida come prova della 28° edizione della Coppa Provincia di Pordenone Gran Premio Gioielleria Basso. In contemporanea si è svolta anche la “Marcia del Vino”, gara non competitiva sui percorsi di 18,3 – 13 – 6,5 chilometri aperta a tutti, con partenza unica dietro gli atleti agonisti.

Partecipanti e risultati. Confermati i numeri delle precedenti edizioni: in mille sono partiti questa mattina tra la Maratonina e la Marcia

Tra gli uomini la vittoria è andata a  Ahmed Nasef dell’ Atletica Ponzano, con 1h08’05. Al secondo posto Benazzouz Slimani, Parma, con 1h08’23. Terzo posto del podio per Youssef Kamali, Brugnera Friulintagli, con 1h09’11.

Nella classifica femminile al primo posto si è classificata Isadora Castellani, Brugnera Friulintagli, con 1h20’45. Seconda Erika Bagatin, Maratonina Udinese, con 1h25’25 e terza Barbara Minetto, Azzano runners, con 1h27’09

Premiati anche i vincitori dei traguardi volanti.
Vincitore del traguardo volante dedicato al designer di San Lorenzo di Arzene Harry Bertoia, offerto dalla Pro Loco San Lorenzo, è andato a Youssef Kamali, il primo a transitare. Quello di Valvasone offerto da Comune Valvasone-Arzene a Dario Turchetto (Edilmarket Sandrin) primo atleta della provincia di Pordenone a transitare.

Gruppi. Nella “Marcia del vino” come tradizione sono stati premiati i gruppi più numerosi. Primo posto ai Podisti Cordenons, secondo al gruppo “Ciaminá ridint” di San Giovanni di Casarsa, e al terzo “Gm Primavera”.
Comitato organizzatore. L’evento, che ha permesso ai runners amatoriali di correre fianco a fianco con quelli professionisti, è organizzato dalla Libertas Casarsa, Pro Casarsa della Delizia e Città di Casarsa della Delizia in collaborazione con la Provincia di Pordenone, i Comuni di Valvasone Arzene, San Martino al Tagliamento e quello di Zoppola, Regione Friuli Venezia Giulia Assessorato allo sport, Federazione Italiana di Atletica Leggera, ASD Atletica San Martino Coop Casarsa, Avis Casarsa-San Giovanni, Gruppo Ana di Casarsa San Giovanni, associazione La Beorcja, associazione Laluna, associazione “Il Tiglio” di Orcenico Superiore, Gruppi Comunali di Potezione civile,  e  con i main sponsor Friulovest Banca, Coop Casarsa e Vini La Delizia, Gioielleria Basso e sponsor tecnici.